Piazzola sul Brenta

Programma 2015

…Carissimi amici ed amiche,
siamo pronti? Si perché un nuovo anno bussa alle porte e noi del Gruppo Amici della Montagna di Piazzola sul Brenta siamo pronti a spalancare queste porte ed attraversarle insieme a Voi ,pieni di gioia ed entusiasmo,in un cammino che ci porterà verso le nostre amate montagne.

Anche per il 2015 abbiamo pensato,programmato,scritto, un fantastico sogno,fatto di escursioni, ciaspolate, cicloturistiche e tante novità, ed aspettiamo voi per realizzarlo insieme.


La realizzazione di questo sogno e’ reso possibile dai tanti amici che si rendono disponibili per dare una mano, oltre il Consiglio Direttivo, anche i soci,i capi gita e simpatizzanti che in ogni occasione danno tanto per rendere speciale e unico ogni momento.

Siamo pronti a rifugiarci nelle nostre montagne ed ancor di più siamo pronti a rivedere i vostri sorrisi,il premio più grande per il nostro lavoro.

Prepariamoci ad essere inondati dal Sole.
Il Sole bacia il GAdM e noi siamo pronti a scottarci ancora.

Buon cammino a tutti.

Il presidente e il Consiglio Direttivo     .

Chiara Bergamin        .

Ricordiamo che siamo presenti a Piazzola sul Brenta ogni giovedì sera alle ore 21,00 nella nostra sede in via Rolando, 57 (presso la casa delle associazioni)… 

Troverai amici con cui condividere idee, programmi, proposte, iniziative, avventure!

Partecipare per credere!

Programma_2015_ESTESO-2-large

Maggiori dettagli

11 gennaio 2015 – Monte Grappa: salita a Malga Val Vecia

Gruppo Montuoso: Prealpi venete – Monte Grappa

 

Trasporto: mezzi propri / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: Baita Camol, m 1.188

Percorso: Baita Camol, – Cima Monte Grappa (Rif. Bassano, m. 1.750 ca), Malga Val Vecia, m 1.542 e ritorno;

Dislivello: m. 750, ca / Difficoltà: E / Tempo di percorrenza: 5 ore

Capi gita: il Consiglio Direttivo, tel 346 9881644

 

Note: si raccomanda l’uso delle racchette da neve (ciaspole) in caso di neve

Il percorso dell’escursione potrà essere modificato in relazione alle condizioni generali di innevamento e metereologiche in atto.

 

17 gennaio 2015 – Cena Sociale

Capi gita: il Consiglio Direttivo

Difficoltà: EG (eno gastronomiche)

Note: Nel corso della serata, breve relazione sull’attività sociale 2014 e presentazione ufficiale del programma delle attività 2015

 

25 gennaio 2015 – Uscita con le ciaspole in ambiente innevato

Il percorso dell’escursione, le difficoltà e i tempi di percorrenza, verranno tempestivamente comunicati in relazione alle condizioni generali di innevamento.

Per la partecipazione si prega di far riferimento agli incaricati del Consiglio Direttivo presenti in sede, i giovedì precedenti l’escursione – Capi gita: Giorgio Tognon, tel 335 6542017

8 febbraio 2015 – Gruppo dei Lagorai – Valle del Vanoi – Da Refavaie a Malga Fossernica

Gruppo Montuoso: Dolomiti di Fiemme – Gruppo dei Lagorai

 

Trasporto: mezzi propri / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: P.te Refavaie, m. 1.110, ca;

Percorso: P.te Refavaie, m. 1.110, ca; Val Fossernica; Malga Fossernica, m. 1.800 ca;

Dislivello: m. 700 / Difficoltà: E / Tempo di percorrenza: 5 / 6 ore

Capi gita: Renato Zanini, tel. 329 7450696 – Gastone Cerato, tel. 329 1920578

 

Note: si raccomanda l’uso delle racchette da neve (ciaspole) in caso di neve

Il percorso dell’escursione potrà essere modificato in relazione alle condizioni generali di innevamento e metereologiche in atto.

 

22 febbraio 2015 – Prealpi Gardesane – Monte Stivo – Rif. Marchetti

Gruppo Montuoso:Prealpi Gardesane, Bondone/Monte Stivo

 

Trasporto: mezzi propri / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: Cap. Santa Barbara, m. 1.200 ca

Percorso: Cap. S. Barbara, m. 1.200, sentiero 608, Rif. Marchetti, m. 2.012; Monte Stivo, m. 2.059.

Dislivello: m. 850 / Difficoltà: E / Tempo di percorrenza: 5/6 ore

Capi gita: Chiara Bergamin, tel 339 2059619 – Giorgio Facco, tel 328 2346157 – Sabina Mascaro – Paolo Casonato, tel 349 5302484

 

7/8 marzo 2015 – Valle di S. Lucano – Malga Malgonera

Gruppo Montuoso: Pale di S Martino – sottogruppo di C. Pape

 

Trasporto: mezzi propri / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: Col di Pra, m 843

Percorso: 1° giorno: Col di Pra, m. 843 – Pont, m. 1.149 – Malga Malgonera, m. 1.581 (pernotto)

 2° giorno: Casera Doff m. 1.876 – Forcealla Caoz, m. 1.944

Dislivello: 1° giorno, m. 738 / 2° giorno, m. 363 in salita; m. 1.100 in discesa / Difficoltà: E / Tempo di percorrenza: 3 / 6 ore

Capi gita: Ivo Guerriero, tel. 347 1119073 – Sonia Gasparini, tel. 346 3781976

 

Note: si raccomanda l’uso delle racchette da neve (ciaspole) in caso di neve

In considerazione del numero limitato di posti per il pernotto e per l’organizzazione dello stesso è obbligatoria la prenotazione in sede.

 

22 marzo 2015 – Valle del Primiero – Malga Ces – Tognola

Gruppo Montuoso: Pale di S Martino / Lagorai

 

Trasporto: mezzi propri / pullman / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: S. Martino di Castrozza, m. 1.450;

Percorso: S. Martino di Castrozza, m. 1.450 . Malga Ces, m. 1.670 – Malga Tognola, m. 1.935.

Dislivello: m. 500 ca / Difficoltà: E / Tempo di percorrenza: 5 / 6 ore

Capi gita: Gianni dal Zuffo, – Ornella Baggio – Paolo Doff Sotta, tel. 392 1048029

 

Note: si raccomanda l’uso delle racchette da neve (ciaspole) in caso di neve

Il percorso dell’escursione potrà essere modificato in relazione alle condizioni generali di innevamento e metereologiche in atto.

 

12 aprile 2015 – Colli Berici – Sentiero dei Monti di Nanto

Gruppo Montuoso: Monti Berici

 

Trasporto: mezzi propri / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: Nanto, m. 20;

Percorso: Nanto, Sentiero n. 85 dei C. Berici, Contrada Basili, Fontana delle Trene, Fontana del Soto, Nanto

Dislivello: m. 430 ca / Difficoltà: E / Tempo di percorrenza: 4 / 6 ore

Capi gita: Renato Zanini, tel. 329 7450696 – Paolo Graffigni, tel. 347 8363201 – Elena Zambello, tel. 

 

25 aprile 2015 – Cicloturistica di primavera – da Peschiera a Mantova e oltre…

Località: Pianura Mantovana

Trasporto: Pullmann (è previsto un apposito mezzo per il trasporto delle biciclette);

Partenza / Arrivo: Borghetto – Ostiglia

Percorso: pista ciclabile o brevi tratti di strade a bassa percorrenza di traffico – Borghetto, Mantova, Ostiglia

Lunghezza: Km 75

Dislivello: pianeggiante con qualche lieve saliscendi / Difficoltà: Ciclabile / Tempo di percorrenza: 5/7 ore

Capi gita: il Gruppo Rode Sgonfie, tel 338 2728960 (ivo), tel 346 9881644 (CD)

Note: Iscrizione obbligatoria. Per la partecipazione è’ sufficiente una normale bicicletta da cicloturismo, meglio se con rapporti. Consigliata la mountainbike. Decisamente non adatta la bici da corsa o eccessivamente sportiva da strada. Un piccolo zainetto potrà contenere i generi di conforto, gli effetti personali, nonché ricambi per la bicicletta. (obbligatoria almeno una camerdaria, meglio se due). Vivamente obbligatorio il Casco.

E’ altresì opportuno che la propria bicicletta venga preventivamente controllata da un meccanico di fiducia.

1 maggio 2015 – Escursione lungo il Brenta: da Carturo a Fontaniva (per famiglie)

Località: fiume Brenta

 

Trasporto: mezzi propri / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: Carturo

Percorso: Carturo, Fontaniva

Dislivello: m. 10 / Difficoltà. E / Tempo di percorrenza: 4 / 5 ore

Capi gita: Paolo Doff Sotta, tel. 392 1048029 – Sonia Gasparini, tel. 346 3781976

 

Note: più che una escursione, una passeggiata adatta a tutti ed in modo particolare alle famiglie, attraverso uno dei tratti paesaggisticamente più belli e affascinanti del Fiume Brenta.

10 maggio 2015 – “Padova Originale”

Un’escursione originale e insolita in barca e a piedi, lungo il fiume e all’Orto Botanico”. Con Pietro Casetta, Guida naturalistico ambientale e fondatore dell’iniziativa turistica “Padova Originale”.

 

Percorso: Al mattino: il Parco Treves de’ Bonfili – l’Orto Botanico di Padova – Al pomeriggio: pranzo al sacco in Golena comunale di San Massimo, e poi visita, in barca, alla Padova del Cinquecento e del XXI secolo; in particolare: il complesso delle Porte Contarine, il monumento alle Vittime delle Twin Towers, le Mura Cinquecentesche e i Bastioni, la leggerissima Passerella sopra Via Venezia, il Parco d’Europa e la serra denominata “Giardino di Cristallo”, la Golena di San Massimo

 

Trasporto: mezzi propri

Comitiva unica

Tempo di percorrenza: intera giornata / Difficoltà: turistiche

Capi gita: Pietro Casetta – Gastone Cerato, tel. 329 1920578

 

Note: Una Padova insolita vista in modo originale, quindi… senza nomi, senza date, senza spiegazioni libresche, secondo lo stile di Pietro Casetta, e la collaborazione di Delta Tour.

 

24 maggio 2015 – Appennino Tosco Emiliano – Escursione nel Parco Regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Gruppo Montuoso: Appennino Emiliano

 

Trasporto: in pullman / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: Bacino di Suviana

Percorso: Da lago a lago – Fonte dell’Amore – Stagno – Monte di Stagno – Barbamozza – Poranceto – Serra dello Zanchetto

Dislivello: m. 450 ca / Difficoltà: E / media / Tempo di percorrenza: 5 ore

Capi gita: Giorgio Tognon, tel. 335 6542017 – Luigi Zonta, tel. 347 8405349

 

2 giugno 2015 – Gruppo dei Lagorai – Cresta del Frate – Cimon di Rava

Gruppo Montuoso: Dolomiti di Fiemme, Gruppo del Lagorai

 

Trasporto: mezzi propri /

Comitiva unica

Partenza / Arrivo: Loc. Spiado, m. 1.300 ca

Percorso: Spiado, m.1.300 – Passo Fierollo 2.016 – Cresta del Frate – Cimon di Rava, m. 2.434.

Dislivello: m. 1.300 ca / Difficoltà: EE / Tempo di percorrenza: 6 / 8 ore

Capi gita: Gastone Cerato, tel. 329 1920578 – Elena Zambello

 

14 giugno 2015 – Dolomiti di Fiemme – Sentiero geologico del Bletterbach

Gruppo Montuoso: Dolomiti di Fiemme – Sentiero geologico del Bletterbach

 

Trasporto: in pullman / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: Aldino, m 1.220;

Percorso: Sentiero geologico del Bletterbach; salita al Wiesshorn/Corno Bianco (opzionale)

Dislivello: m. 250, ca (m 850 fino al Corno Bianco) / Difficoltà: E / culturale / Tempo di percorrenza: 4 / 6 ore, ca.

Capi gita: Renato Zilio, tel. 347 5446984 – Sabina Mascaro, tel. – Paolo Casonato, tel. 349 5302484

 

19 Giugno 2015

Serata Montagna in Villa Contarini / Camerini; in collaborazione con la Fondazione G.E. Ghirardi

Il tradizionale, importante, appuntamento culturale dove Piazzola sul Brenta incontra la montagna, descritta, narrata, raccontata e cantata dai protagonisti.

 

21 giugno 2015 – Cicloturistica d’estate – Ciclabile della Val Rendena – da Tione alle Cascate del Nardis

Gruppo Montuoso: Dolomiti di Brenta / Gruppo Adamello Presanella

 

Trasporto: pullman

Partenza / Arrivo: Tione

Percorso: pista ciclabile o brevi tratti di strade a bassa percorrenza di traffico – Tione, m. 565 – Spizzo, m. 650 – Pinzolo, m. 750 – Chiesa di S. Stefano, m. 801 – Cascate di Nardis, m. 920.

Distanza Km 48; Dislivello: m. 370; / Difficoltà: cicloturistica (lieve pendenza fino alla Chiesa di S. Stefano); poi più marcata, comunque pedalabile, fino a Genova, in piano fino alle casate di Nardis / Tempo di percorrenza: 4 / 6 ore

Capi gita: il Gruppo Rode Sgonfie, tel 338 2728960 (ivo), tel 346 9881644 (CD)

 

Note: Iscrizione obbligatoria.

Per la partecipazione è’ sufficiente una normale bicicletta da cicloturismo, meglio se con rapporti. Consigliata la mountainbike. Decisamente non adatta la bici da corsa o eccessivamente sportiva da strada. Un piccolo zainetto potrà contenere i generi di conforto, gli effetti personali, nonchè ricambi per la bicicletta. (obbligatoria almeno una camerdaria, meglio se due). Vivamente obbligatorio il Casco.

E’ altresì opportuno che la propria bicicletta venga preventivamente controllata da un meccanico di fiducia.

 

4/5 luglio 2015 – Vallelunga, salita al Rif. Pio XI / Serfaus: Alta Via delle 7 cime

1° giorno – Escursione al rifugio Pio XI° – Weisskugelhütte

Gruppo Montuoso: Alpi Venoste

Trasporto: pullman / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: Melag, m. 1.915

Percorso: Melag, m. 1.915 – Vallelunga – Baita del Pastore, m. 2.340 – Rif. Pio XI (Weisskugelhutte), m. 2.544

Dislivello: m. 650 ca / Difficoltà: E / Tempo di percorrenza: 5 / 6 ore

 

2° giorno – Escursione al rifugio Pio XI° – Weisskugelhütte

Gruppo Montuoso: Alpi di Otztal

Trasporto: pullman / Comitiva unica Partenza / Arrivo: Serfaus, m. 1.429

Percorso: Serfaus, m. 1.429 (funivia) – Trekking delle sette cime di Serfaus

Dislivello: m. 900 ca / Difficoltà: E / Tempo di percorrenza: 6 / 7 ore

Capi gita: Cristina Facco, tel. 328 5811197 – Ivo Guerriero, tel. 347 1119073 – Luigi Zonta, tel. 347 8405349 – Giorgio Facco, tel. 328 2346157

 

19 luglio 2015 – Gruppo del Brenta Salita: al Rifugio Agostini – Ferrata Castiglioni

Gruppo Montuoso: Dolomiti di Brenta

 

Trasporto: pullman / Jeep navetta / Comitiva A/B

Partenza / Arrivo: S. Lorenzo di Banale, m. 880

Percorso: S. Lorenzo di Banale, m. 880 (Jeep navetta) Rif. Cacciatore, m. 1.860; Rif. Agostini, m. 2.410 (COMIT. A); Ferrata Castiglioni (comit. B) Bocchetta, m. 2.859;

Dislivello: m. 600 Comitiva A; m. 1.000, Comitiva B / Difficoltà: E / EEA / Tempo di percorrenza: 3 / 6 ore

Capi gita: Gastone Cerato, tel. 329 1920578 – Gianni Dal Zuffo, tel. – Baggio Ornella, tel.

 

1/2 agosto 2015 – Alpe di Siusi – traversata dello Sciliar

Gruppo Montuoso: Dolomiti di Gardena e Fassa

 

Trasporto: pullman / comitiva unica

Partenza / Arrivo: Fromer, m. 1.725; Bagni di Lavina Bianca, m. 1.173

1° giorno, percorso: Fromer, m. 1.725 – M.ga Saltaria, m. 1.726 – Rif. Bolzano, m. 2.457 – Rif. Alpe di Tires, m. 2.440.

2° giorno, percorso: Rif. Alpe di Tires, m. 2.440 – Passo del Molignon, 2.598 – Rif. Bergamo, m. 2.134 – Bagni di Lavina Bianca, m. 1.173.

Dislivello: 1° giorno, m. 850 (in salita); 2° giorno, m. 170 in salita; m. 1.425 in discesa / Difficoltà: E / Tempo di percorrenza: 6/8 ore il 1° giorno; 6/8 ore il 2° giorno

Capi gita: Paolo Doff Sotta, tel. 392 1048029 – Giorgio Facco, tel. 328 2346157 – Sonia Gasparini, tel. 346 3781976 – Paolo Graffigni, tel. 347 8363201

 

14 agosto 2015 – La notte delle stelle cadenti

Classico appuntamento di mezza estate, ove da qualche punto panoramico e libero da inquinamento luminoso assisteremo all’incontro con lo sciame meteorico delle Perseidi. Capi gita: il Consiglio Direttivo, tel 346 9881644

 

6 settembre 2015 – Alpi Giulie – Gruppo del Canin – Sentiero geologico del “foran del mus” Fontanon de Goriuda-

Gruppo Montuoso: Alpi Giulie – Monte Canin

 

Trasporto: pullman / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: Sella Nevea, 1.122 – Stazione funivia, m. 1.831.

Percorso: Stazione funivia, m. 1.831; Rif. Gilberti, m. 1.850; Sella Bila Pec, m. 2.005; Sella di Grubia, m. 2.040;

Dislivello: m. 400, ca (saliscendi) / Difficoltà: E / Tempo di percorrenza: 4 / 5 ore

Percorso al Fontanon de Goriuda: Pian de la sega, m. 720, ca; il fontanon, m. 870; dislivello ca 150 m. / difficoltà: T

Capi gita: Ivo Guerriero, tel. 347 1119073 – Cesarina Seguro, tel. – Giorgio Tognon, tel. 335 6542017

 

20 settembre 2015 – Gruppo delle Vette Feltrine: Val Canzoi – Bivio Col d’Istiaga – Forc.Scarnia

Gruppo Montuoso: Prealpi bellunesi – dolomiti di Feltre e delle Pale di San Martino

 

Trasporto: mezzi propri / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: Case Guarda, m. 623;

Percorso: Case Guarda, m. 623; Bivio Col d’Istiaga, m. 1.125; Forc. Scarnia, m. 1.598.

Dislivello: m. 975, ca / Difficoltà: E / Tempo di percorrenza: 5 / 6 ore, ca.

Capi gita: Luigi Zonta, tel. 347 8405349 – il Consiglio Direttivo, tel 346 9881644

 

1, 2, 3, 4 ottobre 2015 – Escursione “sul filo della memoria: ad Auschwitz per ricordare”

Il 27 gennaio 1945, settant’anni fa veniva liberato il campo di concentramento di Auschwitz. Dal 2005, la data del 27 gennaio, è stata dichiarata dall’ONU “il giorno della memoria”. Già qualche anno prima, l’Italia, aveva istituito quella medesima data commemorativa per ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

Ed è appunto sul filo della memoria, per non dimenticare le vittime del nazismo e della violenza e della sopraffazione, che il Gruppo Amici della Montagna ha deciso di organizzare un’escursione speciale: una visita al complesso dei campi di sterminio di Auschwiz.

Capi gita: Zilio Renato, tel. 347 5446984 – Rosi Piovesan, tel. 340 2303752 – Ivo Callegari, tel. 338 2728960

Note: Il programma dettagliato è in corso di definizione; informazioni più precise possono essere richieste a Renato e Ivo in sede il giovedì sera. E’ richiesta la prenotazione obbligatoria meglio se data con largo anticipo.

 

18 ottobre 2015 – Gruppo del Col Nudo / Cavallo – Salita al Rifugio Semenza dal Bosco del Cansiglio

Gruppo Montuoso: Prealpi bellunesi – catena Cavallo Visentin

 

Trasporto: mezzi propri / pullman / Comitiva unica

Partenza / Arrivo: Piazzale Col Indres, 1.161;

Percorso: Pian delle Lastre – Val de Piera – Rifugio Semenza, m. 2.020.

Dislivello: m. 860, ca / Difficoltà: E / Tempo di percorrenza: 5 / 6 ore, ca.

Capi gita: Luigi Zonta, tel. 347 8405349 – Elena Zambello, tel. – Lino Pan, tel.

 

22 novembre 2015 – Fra monti, boschi e valli

Gruppo Montuoso / Località: da definire

 

Trasporto: mezzi propri

Percorso: Escursione o passeggiata fra monti, boschi e valli senza impegni o difficoltà per il piacere di andare a spasso fra la natura

Tempo di percorrenza: 3 / 4ore / Dislivello: da definire / Difficoltà: E

Capi gita: Gianni Dal Zuffo, tel. – Ornella Baggio, tel.

 

19 dicembre 2015 – Salita al Monte Summano nella magia della notte

Gruppo Montuoso: Prealpi Venete – Monte Summano

 

Trasporto: mezzi propri

Percorso – A scelta: da Tretto, Colletto di Velo, Gruppo A; Da Santorso, gruppo B

Tempo di percorrenza: 3 / 6ore / Dislivello 500 / 1000 metri / Difficoltà: E

Capi gita: il Consiglio Direttivo, tel 346 9881644

 

Note: Una salita tra la luce del tramonto e il buio della notte fino al santuario del Monte Summano per la celebrazione del tradizionale “Natale dell’Alpinista” per chiudere in bellezza un anno di attività e cominciare a pensare per il prossimo.

N.B.: Obbligatoria lampada tascabile

 

16 Gennaio 2016

Cena Sociale

Difficoltà:(enogastronomica)

Capi Gita

Cons. Direttivo, tel. 346 9881644

Note: Nel corso della serata, breve relazione sull’attività sociale 2015 e presentazione ufficiale del programma delle attività 2016

 

REGOLAMENTO GITE e NORME DI COMPORTAMENTO DURANTE LE ESCURSIONI

Dedica ringraziamento di Alfonso Todescato

Antonio “Toni” Scapin (1951 – 2014)