Piazzola sul Brenta

DAL PASSO VEZZENA AL PIZZO DI LEVICO

DAL PASSO VEZZENA AL PIZZO DI LEVICO

Logo Gruppo Amici della Montagna Piazzola sul Brenta

GRUPPO AMICI DELLA MONTAGNA
PIAZZOLA SUL BRENTA
DOMENICA 26 GENNAIO 2020
DAL PASSO VEZZENA AL PIZZO DI LEVICO

Federazione Italiana Escursioni

26 gennaio 2020

Ci troviamo davanti alla sede alle ore  7:30

REFERENTI: ANASTASIA PARFENE ( 3286372897), MARIA LUISA DONA’
TRASPORTO: MEZZI PROPRI
PERCORSO: T, E
TEMPO DI PERCORENZA: 4/5 H
DISLIVELLO: 500m, giro ad anello
NOTE: abbigliamento adeguato alla quota è alla stagione, obbligo di calzature adatte ai sentieri di montagna. Ricordarsi inoltre di portare l’occorrente per il momento conviviale( posate, bicchiere, piatto non usa è getta). PRANZO A SACCO.

Descrizione percorso:
Dall’ampio parcheggio del Passo(1400m) si prende la strada inizialmente asfaltata che costeggia il ristorante Al Verle, seguendo le indicazioni per il Forte Verle. Dopo pochi tornanti è ben visibile il Forte Busa Verle(1505m, 0,20ore), si prosegue per la via principale, ora sterrata, ignorando le laterale per le malghe. In prossimità di una ampia curva a destra(1467m, 0.20ore), si stacca sulla sinistra il sentiero 205 che rappresenta il percorso più breve per salire allo Spitz Verle ma anche il più ripido. Nel primo tratto, un paio di gradoni di legno agevolano la salita e permettono il facile riconoscimento del tracciato, che procede poi con pendenza sostenuta fino al Pizzotto (1810m, 1.10ore). qui si congiunge al terz’ultimo tornante della strada sterrata militare che porta comodamente alla vetta del Vezzena (1908m, 0.20ore), sulla quale troneggia una grande croce metallica. L’affilata punta rocciosa della montagna altro non è che il tetto della Spitz Verle.

Per il rientro si riprende la strada militare in direzione sud. Al terzo tornante(1810m) si può scendere a destra sul ripido sentiero 205 che conduce al punto di partenza(1.30ore).

In alternativa per chiudere l’itinerario ad anello, si prosegue sulla sterrata, attraversando la valle tra Vezzena è il Camin. È una via ampia, comoda e poco ripida, che sbuca sul Sentiero della Pace (1600m,1.10ore). qui si piega a destra e raggiunto il bivio per malga Macai di Sotto, ci si tieni ancora a destra, in direzione ovest. Si prosegue sempre dritti e, dopo aver superato l’attacco del sentiero 205, la sterrata compie un’ampia curva verso sud, scendendo al ben visibile Forte Busa Verle, e infine, al Passo Vezzena (1 ora).