CALENDARIO ATTIVITÀ
immagine di un calendario

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

MONTE CESEN E MALGA MARIECH

23 Ottobre

logo dell'associazione Gruppo Amici della Montagna Piazzola sul Brenta

GRUPPO AMICI DELLA MONTAGNA
PIAZZOLA SUL BRENTA

VECCHIO SCARPONE di Limena

23 OTTOBRE 2022

vecchio scarpone

MONTE CESEN E MALGA MARIECH

Il massiccio del monte Cesen è un massiccio delle Prealpi venete, situato al margine nord ovest della provincia di Treviso. Dal punto di vista geologico è costituito da rocce calcaree e dolomitiche di età mesozoica, soprattutto di biancone. Il percorso si snoda sulle pendici del Monte Orsere e Cesen tra la Prese e Barbaria, su pendii prativi soleggiati dal fondo sassoso dove per secoli la fienagione è stata la principale attività. Il fieno, tagliato ovviamente a mano, veniva trasportato a valle con le “musse” (apposite slitte) percorrendo appunto le “Strade delle musse”, sentieri selciati in forte discesa che permettevano di far scivolare l’antico mezzo di trasporto guidato e frenato da un uomo
di esperienza. I versanti erbosi, di proprietà collettiva erano divisi in piccoli lotti che di anno in anno venivano dati in affitto tramite asta pubblica.

Partenza: ore 7,30 da Limena, P.le chiesa Santi Felice e Fortunato con pullman.

Percorso stradale: Limena, Castelfranco Veneto, Cornuda, Vidor, Valdobbiadene, Pianezze (piazzale Tempio del Donatore).

Descrizione del Percorso: dal piazzale del Donatore, m 1070 circa, ci si dirige per strada asfaltata verso il bar Stella Alpina sulla strada Mariech che si percorre per breve tratto fino alla segnaletica CAI che indica sulla destra il sentiero n. 1008.
Si prende il sentiero, detto anche sentiero dei Narcisi per l’abbondante fioritura su questi pendii erbosi del profumatissimo fiore bianco nei mesi di aprile e maggio, che sale ripido nel bosco, e intercetta nuovamente la strada Mariech a quota m 1372, fino all’incrocio con il sentiero n. 1012 che proviene da malga Barbaria. Si gira a sinistra per una breve deviazione alla cima del monte Orsere (m 1496) per poi ritornare all’incrocio e proseguire in direzione nord in discesa fino al fondo della Val de Marie (m 1324). Da questo punto si prende il sentiero di fondo valle in direzione nordovest che dolcemente sale fino al bivio della Forcelletta. Si prosegue per brevissimo tratto fino a quota m 1392 dove si trova un grazioso capitello e da dove è possibile ammirare il panorama sulla Val Belluna e sul Monte Zogo.

Tornati indietro si prende verso est la salita su pendio erboso e sassoso verso la croce posta sulla cima del Monte Cesen (m 1570) da cui si gode un bellissimo panorama verso il dirimpettaio monte Grappa, la valle del Piave, le colline Asolane ed il Montello e sullo sfondo la pianura veneta con i Colli Euganei e Berici. Dalla cima del monte si prosegue verso sud-est in sali scendi fino a malga Mariech (m 1526) dove si farà la pausa pranzo al sacco.
Dopo pranzo si prosegue per il ritorno in direzione sud per breve tratto su strada asfaltata e poi per sentiero n. 1012 fino a malga Barbaria dove inizia la discesa su prato sassoso verso malga Fae e poi fino al parcheggio da cui siamo partiti.
Al termine della gita sosta presso la cantina Scottà di Valdobbiadene per degustazione.

Dislivello: mt 700 circa
Difficoltà: E
Tempo di percorrenza: 5 ore
Pranzo: al sacco
Accompagnatori: il Consiglio Direttivo
Attrezzatura: scarponi, bastoncini, abbigliamento adeguato alla stagione

Dettagli

Data:
23 Ottobre
Tag Evento:

Luogo

MONTE CESEN E MALGA MARIECH

Organizzatore

Gruppo Amici della Montagna
Telefono:
339 2059619
Email:
info@admpiazzola.it
Visualizza il sito dell'Organizzatore